Semplici modi per eseguire il root di Redmi Note 4 e installare TWRP

Come eseguire il root Redmi Note 4 non è troppo difficile per te che vuoi provarlo. Ecco un modo semplice per eseguire il root e installare TWRP su Redmi Note 4.

Xiaomi Redmi Note 4 è uno dei prodotti più recenti realizzati da Xiaomi . Con un prezzo relativamente conveniente, questo smartphone è dotato di specifiche feroci e una batteria abbastanza grande. Per massimizzare la funzione di Redmi Note 4, la radice ovviamente è un must per gli utenti di smartphone.

Come eseguire il root Redmi Note 4 non è troppo difficile per te che vuoi provarlo. Interessato al rooting ma non so come, in questo articolo JalanTikus discute in dettaglio come eseguire il Root Redmi Note 4 e installare il ripristino del costum TWRP .

LEGGI ANCHE
  • Prezzo di Xiaomi Redmi Note 4 agosto 2016, ecco le specifiche!
  • 10 applicazioni obbligatorie per smartphone con root Android
  • Modi semplici per eseguire il root Xiaomi Redmi Note 3 Pro

Root Xiaomi Redmi Note 4

Il root è un modo per accedere, cambiare, modificare facilmente il file system. Avendo accesso come root, gli utenti possono eliminare bloatware, rimuovere pubblicità, scoprire password wifi, disconnettere connessioni Internet di altre persone e molto altro.

Disclaimer!


Segala akibat atas dicobanya tips ini ditanggung sendiri. Seperti kamu ketahui, garansi smartphone milikmu akan hangus jika mengikuti langkah-langkah di atas. Jika terjadi sesuatu terhadap smartphone-mu seperti soft-bricked atau hard-bricked , tidak satupun dari tim JalanTikus yang akan bertanggung jawab.

Preparazione alla radice Redmi Note 4

Prima di avviare il root Redmi Note 4, ci sono diverse cose che devi preparare, tra cui:

  • Windows 7.8 o 10
  • Smartphone ha Sblocco Bootloader. In caso contrario, puoi leggere: semplici modi per sbloccare i bootloader di tutti gli smartphone Xiaomi
  • Scarica TWRP Xiaomi Redmi Note 4
  • Scarica e installa ADB Installer: ADB, Fastboot e Driver
  • Scarica SuperSU Update, quindi spostalo nella memoria interna

Come eseguire il root di Redmi Note 4

  • Abilita il debug USB su Xiaomi Redmi Note 4.
  • Spostare il file TWRP scaricato nella cartella di installazione ADB, quindi modificare il nome in recovery.img .
  • Inserisci la cartella ADB, fai clic con il pulsante destro del mouse tenendo premuto Maiusc , quindi seleziona Apri finestra di comando qui .
  • Collega lo smartphone al PC, quindi riavvia in modalità Fastboot , come premere il seguente codice:

adb reboot bootloader

  • Dopo aver inserito Fastboot, quindi controlla se lo smartphone viene rilevato o meno inserendo il seguente codice:

fastboot devices

  • Se rilevato, quindi installare il ripristino TWRP . Puoi farlo inserendo il codice qui sotto:

fastboot flash recovery recovery.img

  • Successivamente, riavvia in recovery , inserisci il seguente codice:

fastboot reboot recovery

  • Se è stata attivata la modalità di ripristino, è possibile installare SuperSU Zip che è stato precedentemente spostato nella memoria interna. Quindi selezionare Installa > Cerca il file SuperSU Zip che è stato spostato> Scorri per confermare il flash .

Se SuperSU Zip è stato installato correttamente, riavvia lo smartphone. Quindi, automaticamente Redmi Note 4 è entrato nella posizione di root. Per verificare se il tuo Xiaomi Redmi Note 4 è stato rootato correttamente o meno, puoi utilizzare questo metodo: Come sapere se Android ha effettuato il root o meno. Se sei ancora confuso, non dimenticare di chiedere nella colonna dei commenti. In bocca al lupo!

Articoli Correlati